liberare e liberarsi dalle rems

Su questionegiustizia.it un contributo alla discussione sulle REMS

Liberare e liberarsi dalle REMS
di Emilio Lupo
Psichiatra e responsabile nazionale dell’Organizzazione di Psichiatria Democratica

Protocolli operativi. Misura di sicurezza provvisorie. Pazienti difficili. Deistituzionalizzazione

... un lavoro decisivo, quello di Lupo,  stante il dibattito attuale sulle pratiche intorno all'uso o abuso delle Rems e ciò grazie alla sua compendiosa analisi delle attuali criticità e risorse in campo, ma anche per il suo generoso tentativo di proposte innovative. Lupo rimette al centro il tema della deistituzionizzazione  e le pratiche dei "protocolli operativi" in corso d'opera che Psichiatria Democratica sostiene  a partire dalla loro concreta praticabilità...
Salvatore Di Fede Segretario nazionale di Psichiatria Democratica

Segui il link

 

Franco Basaglia a 40 anni dalla scomparsa

Franco Basaglia, il movimento,la deistituzionalizzazione permanente a 40 anni dalla sua scomparsa

basagliaA quarant’anni dalla prematura scomparsa di Franco Basaglia, abbiamo chiesto, come Psichiatria Democratica - l’Associazione che egli con altri fondò, nel lontano 1973 a Bologna - un contributo a quanti avevano lavorato con lui od incontrato, incrociato, seguito o soltanto condiviso le sue idee e le sue lotte nel corso degli ultimi decenni. Un contributo sul percorso e non una commemorazione, per continuare ad approfondire e fare conoscere, soprattutto alle giovani generazioni, lo straordinario percorso che partito da Gorizia e dalla grande lotta per il superamento de l’istituzione manicomiale nel nostro Paese e nel mondo, ha progressivamente raggiunto altre mete: la creazione dei Servizi territoriali diffusi, il superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari e tanto altro. Ma soprattutto ha indicato la strada maestra per il perseguimento dei diritti per tutte le persone, a partire da quelle in difficoltà di vivere, andando ben oltre lo specifico psichiatrico. Aprendo frontiere, nuove e inimmaginabili, prima di allora.

Leggi tutto: Franco Basaglia a 40 anni dalla scomparsa

verso la conferenza nazionale della salute mentale

Napoli, verso la Conferenza Nazionale per la Salute Mentale

 

ist studi filos

 

 

ombra e rivoluzione

 

ombra e rivoluzione 2

 

 

 

Nell'ex refettorio delle Trentatrè

Presentazione del libro

"Ombra e Rivoluzione"

30 settembre 2020 ore 18.00

 

 

 

un tavolo di coprogettazione

coprogettazione

 

 

La coprogettazione :salute mentale ed integrazione sociosanitaria

 

visualizza il programma

conferenza stampa di PD ed MD per il rilancio della Salute Mentale

 

Successo di partecipazione alla presentazione in Conferenza Stampa della proposta di Psichiatria Democratica e Medicina Democratica per il rilancio della Salute Mentale in Campania, per la quale è stato richiesto un impegno ad ogni candidato alle prossime elezioni.

segui su ansa.it

 

le scuole al tempo del Covid-19

LA RIAPERTURA DELLE SCUOLE AL TEMPO DEL COVID.

di Enrico Nonnis

Ad oggi, fine agosto, l’apertura dell’anno scolastico è ancora incerta nei tempi e nei modi. Certo si inizierà il 14 settembre, per poi richiudere in molte Regioni per via delle elezioni; Ma non si sa se per tutti gli alunni oppure solo per alcuni a giorni (o settimane) alterni.

Per i bambini più picccoli non si è deciso niente, i Comuni che gestiscono gli Asili Nido sono stati lasciato da soli, senza alcuna indicazione da parte del governo.

Sicuramente tutto ciò è in linea con il ‘paese del far finta’ che è diventata l’Italia: a parole tutti attenti e pronti a ribadire la necessità e l’importanza della scuola, ma nei fatti nessuno che si chieda come è stato ridotto il nostro sistema educativo.

Tanti segnali diretti ed indiretti ci segnalano come la scuola sia specchio della decadenza del paese.

Leggi tutto: le scuole al tempo del Covid-19

omaggio a Sergio Zavoli

OMAGGIO A SERGIO ZAVOLI

zavoliUn anno fa, circa, sono andato a trovare Zavoli nella sua casa di Bracciano. Desideravo discutere con lui il libro che, insieme con Domenico Casagrande e Paolo Serra, stavo scrivendo sull’esperienza dell’Ospedale Psichiatrico di Gorizia, coraggiosamente aperto da Franco Basaglia negli anni ’60. Mi accompagnavano, per l’appunto Paolo Serra e Massimo Salvucci, che stava curando la promozione dell’iniziativa.

Zavoli, come appare in questo libro, pubblicato dall’editore Armando Armando con il titolo “Mi raccomando: non sia troppo basagliano”, aveva svolto un ruolo importante nel promuovere quell’esperienza. Il suo servizio giornalistico su TV7, intitolato “I giardini di Abele”, aveva fatto conoscere al grande pubblico quell’esperienza innovatrice ed era stato un grande successo di auditing.

Leggi tutto: omaggio a Sergio Zavoli

l'esperienza antimanicomiale di Gorizia

In un libro la storia della straordinaria esperienza antimanicomiale di Gorizia

SINOSSI DEL LIBRO:

“MI RACCOMANDO: NON SIA TROPPO BASAGLIANO.

LA VITTORIOSA SCONFITTA DEL MANICOMIO APERTO DI GORIZIA”

di Ernesto Venturini

copertina“Mi raccomando: non sia troppo basagliano” è l’esortazione che l’assessore alla sanità della Provincia di Gorizia rivolge a Casagrande, nuovo direttore dell’ospedale psichiatrico, invitandolo a scrivere il programma annuale delle attività. Siamo nel 1972; Casagrande è succeduto a Basaglia e a Pirella nella guida del famoso ospedale aperto di Gorizia. È un momento particolarmente difficile per le sorti dell’esperimento basagliano.

Leggi tutto: l'esperienza antimanicomiale di Gorizia

su Monitor continua il Dibattito sulla psichiatria pubblica in Campania

su Monitor:

nuovo contributo al dibattito sulla psichiatria pubblica in Campania: 

intervento del dr. Emilio Lupo, responsabile dell'organizzazione di Psichiatria Democratica

segui il link

 

E. Venturini "Il sale e gli alberi"

 

Intervista di Alessia Mocci ad Ernesto Venturini: vi presentiamo "Il sale e gli alberi" - OUBLIETTE MAGAZINE

 

"Il sale e gli alberi"

nuovo libro di Ernesto Venturini:

intervista di Alessia Mocci su Oubliette Magazine

segui il link

intervista a S. Di Fede

 

LE VOCI DI DENTRO – SALVATORE DI FEDE:

“CENTRI OLTRE I 20 POSTI CONTRO LEGGE BASAGLIA, TSO FALLIMENTO” di G. Manzo

Ascolta su : SUD REPORTER giornale on line

 "Per la rubrica del giovedì Le voci di dentro torniamo a discutere dei temi legati alla salute mentale nella fase post emergenza Covid-19. Il ritorno graduale alla normalità, le norme di sicurezza e la sofferenza sociale nello spazio urbano mentre fa discutere in Campania l’apertura di una struttura da 40 posti"

Napoli: proteste per una nuova struttura psichiatrica

Napoli: proteste per una nuova struttura psichiatrica nella ASL Napoli 2 Nord

 

Per una Salute Mentale di Comunità e i pericoli di una nuova istituzionalizzazione.

L’apertura della mega struttura psichiatrica della Asl Napoli 2 nord, inaugurata recentemente in pompa magna, ha suscitato, immediatamente, sui social, una serie di reazioni critiche da parte di autorevoli operatori e rappresentanti di associazioni di familiari di utenti della Salute Mentale, per una serie di motivi che andiamo, in sintesi, a rappresentare.

Leggi tutto: Napoli: proteste per una nuova struttura...

5x1000 2020

CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI DESTINA IL 5 x MILLE A PSICHIATRIA DEMOCRATICA

 ANCHE QUEST'ANNO E' POSSIBILE DESTINARE - CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI - IL 5 PER MILLE A FAVORE DI PSICHIATRIA DEMOCRATICA.
 
SE VUOI CONTINUARE A SOSTENERE IL NOSTRO IMPEGNO
5xmille 2020

aut aut dedicato ad Agostino Pirella

aut aut dedicato ad Agostino Pirella

autaut

 Presentazione da remoto del numero di aut aut dedicato ad Agostino Pirella

 

Parteciperanno Massimo Bucciantini, Martino Pirella, Roberto Beneduce, Silvia Calamai, Marica Setaro, Pompeo Martelli, Pier Aldo Rovatti, Pierangelo Di Vittorio e Mario Colucci

 

Diretta streaming sul YouTube canale di aut aut al link:

 

Agostino Pirella : l'esperienza di Arezzo

 

Pubblicati gli atti del Convegno di Arezzo

Pirella Bondioli

 

 

E' appena uscito il volume "Agostino Pirella : l'esperienza di Arezzo a quarant'anni dalla legge 180", con il contributo di Psichiatria Democratica e del Centro Franco Basaglia di Arezzo.

Il volume - curato da Cesare Bondioli- contiene gli atti del Convegno tenutosi presso il Campus del Pionta nel giugno del 2018. Numerose e interessanti le relazioni sulla straordinaria esperienza aretina nel campo della Salute Mentale europea, e sul ruolo svolto dal prof. Agostino Pirella, che, insieme ai suoi collaboratori, scrisse pagine importanti di riscatto e liberazione dal manicomio di migliaia di uomini e donne, tracciando la via per lo sviluppo sempre maggiore di una Salute mentale comunitaria.

Leggi tutto: Agostino Pirella : l'esperienza di Arezzo