UTOPIA E DIMENTICANZA

su "PSICOANALISI E SOCIALE"

delia

UTOPIA E DIMENTICANZA

di Antonello d'Elia 

leggi

                                                                                                                              

A Roma: Franco Basaglia utopia della realtà

 A Roma: Franco Basaglia utopia della realtà

giovedì 20 giugno ore 18.00

basaglia

 

"50 anni di Psichiatria Democratica" a Somma Vesuviana (NA)

A Somma Vesuviana (NA)si discute

con il volume "50 anni di Psichiatria Democratica"

 

Serata intensa e ricca di spunti e riflessioni quella organizzata dal' Anpi 

somma 1e da Psichiatria democratica, che si è svolta - a partire dal ruolo svolto da Psichiatria democratica in questi 50 anni di attività sul campo - venerdì 7 giugno, nella suggestiva location dell'Hub - side di Somma vesuviana (Na) dove è stata allestita anche la mostra fotografica di Luca Belfiore. A dibattere, sui temi della difesa dei diritti universalistici contenuti nella nostra Costituzione,   dirigenti ed operatori della Salute mentale della e i rappresentati delle Istituzioni e dell' Associazionismo . L' incontro, arricchito dalla lettura di brani di Franco Basaglia e Agostino Pirella, interpretati da Josi Auriemma,è statosomma 2 moderato dal giornalista Luigi Iovino con le conclusioni affidate al padrone di casa , lo.psichiatra Giuseppe Auriemma.

 

A Imola presentato Il volume 50 anni di Psichiatria Democratica

Presentato a Imola il volume: “Psichiatria Democratica 50 anni straordinari”.

tavolo imolaSabato 25 maggio, su iniziativa di Cà del vento, la storica associazione nata nel 1990 con la prima comunità per i dimessi dall’ospedale psichiatrico all’Osservanza affiancata dalla sezione emiliana-romagnola di Psichiatria Democratica (PD), si è tenuto un evento presso la biblioteca comunale di Imola che ha ricordato il 50° anniversario della fondazione dell’associazione Psichiatria Democratica (PD), fondata da Franco Basaglia ed altri operatori nel 1973, a Bologna.

Il libro presentato a Imola - dopo aver fatto tappa a Roma, Napoli, e Bari - raccoglie 100 pareri, discussioni, testimonianze di questo percorso di perenne deistituzionalizzazione: non è sufficiente abbattere i muri dei manicomi che contenevano il disagio mentale, occorre abbattere i pregiudizi, le cause del disagio ed accompagnare le persone ad essere protagoniste della loro storia nella comunità.

Read more: A Imola presentato Il volume 50 anni di...

Primi commenti sul Volume sui 50 anni di P.D.

 Nuovi commenti da leggere sul volume 

"Psichiatria Democratica 50 anni straordinari"

 

 

libro E Lupo-3-4

 

ultimi commenti al 06/06/24

 

Storie di vita, percorsi personali e professionali, utopie, lotte collettive e individuali, s’intrecciano nei 100 racconti e testimonianze raccolti in questo importante volume nato dalla cura attenta e tenace di Emilio Lupo che non ha mai allentato l’impegno per la sua realizzazione.

Non credo sia stato facile questo percorso di “cura” per far nascere la raccolta Cento voci a narrare di salute mentale, libertà ed eguaglianza perché avrà significato, per chi ha prodotto queste testimonianze, ripercorrere e riflettere su decenni di vita e di militanza per la difesa della libertà e dei diritti umani e sociali di persone rinchiuse e dimenticate nei manicomi.

Read more: Primi commenti sul Volume sui 50 anni di P.D.

P'AZZ festival #attimidisanafollia

 

A Napoli 31 maggio - 1 giugno

 

pazz

 

A Somma Vesuviana :50 anni di Psichiatria Democratica

A Somma Vesuviana ( Na), il prossimo 7 giugno,
la presentazione del volume sui 50 anni di Psichiatria Democratica.

somma vesuviana

 

Imola presentazione del volume "50 anni di Psichiatria Democratica"

 

A Imola presentazione del libro

"Psichiatria Democratica:  50 anni straordinari"

"cento voci a narrare di salute mentale, libertà ed eguaglianza"

 

imola1 imola2

 

XXI congresso Nazionale Psiche e Polis

 

polis

scarica il programma

La rivoluzione Basagliana

A Spinea - Venezia

incontro su

"La rivoluzione Basagliana"

 

basaglia pullia

 

1 maggio 2024

 

Buon 1° Maggio

Da Psichiatria Democratica

 WhatsApp Image 2024-05-01 at 09.17.55

 

5xmille 2024

 

5x1000-2023

 

A Bari presentazione del volume sui 50 anni di P.D:

A Bari nella sala del Consiglio Comunale

folta partecipazione per la presenazione del volume

" Psichiatria Democratica 50 anni straordinari" 

 

La sala consiliare del Comune di Bari ieri, 8 aprile 2024, era gremita di operatori, utenti e familiari di diverse Associazioni impegnate per la tutela della Salute mentale di Bari e dell'intera regione, in occasione della presentazione del volume " Psichiatria Democratica 50 anni straordinari.

Read more: A Bari presentazione del volume sui 50 anni di...

Roma: la sessualità negata dei pazienti psichiatrici

 Seminario a Roma :

"La sessualità negata dei pazienti psichiatrici. Dal manicomio ai giorni nostri."

roma 8-4-24

 sabato 6 aprile ore 18.00
Libreria caffetteria Scione editore
Via degli Apuli, 36 00185 Roma

 

Bari, presentazione di "Psichiatria Democratica 50 anni straordinari"

A Bari, il giorno 8 Aprile, presso la sala Consiliare del Comune la presentazione del volume:

"Psichiatria Democratica 50 anni straordinari"

 

per vedere il manifesto clicca qui

Il collettivo Malebolge commemora Basaglia

A San Cesario (LE)
il Collettivo Malebolge commemora la nascita di Basaglia con il patrocinio di Psichiatria Democratica
 
 
Si è svolto domenica 10 marzo, a poche ore dal centenario dalla nascita del dottor Franco Basaglia, un omaggio molto suggestivo e originale, curato da Pierluigi Scardino e dal gruppo Malebolge, allo psichiatra veneziano.
Scenario dello spettacolo è stato lo spazio della Cappella Palatina del Palazzo Ducale di San Cesario di Lecce. Dapprima quello antistante con un passo a due di danza contemporanea, proiettata maggiormente sul linguaggio del corpo, curato da Mariella Rinaldi e Giulia Perrone.
Gli spettatori poi, prima di essere guidati all’interno della Cappella, hanno assistito allo svelamento di una grande "sindone" macchiata da vero sangue (di un bue) colpita da fasci di luci stroboscopiche e di musiche sperimentali. All’interno della sala, i due lati ospitavano degli specchi che riflettevano i corpi e i volti dello stesso pubblico.
A questo punto, entra in scena l’attore, Salvatore Bellanova, che attraverso i testi e le parole di denuncia di Basaglia, che vinse la sua battaglia per la chiusura dei manicomi, scuote gli spettatori, li spinge a riflettere, li scomoda dalle proprie convinzioni.
A supporto della voce recitante vi erano due performer, Luisella Micella e Maria Manno, che rappresentavano due internate liberate poi, a fine spettacolo, dalle loro camice di forza sulle note di "Lascia ch'io pianga" del cantante lirico Farinelli.
La sala, che poteva ospitare 40 persone, era in realtà stracolma. Tra i tanti ringraziamenti a tutti coloro che a vario titolo hanno permesso la realizzazione di questo spettacolo, uno particolare è andato a “Psichiatria Democratica” che ha creduto da subito, con entusiasmo e fiducia, al collettivo Malebolge.
malebolge1   malebolge2 malebolge3 
 malebolge4    malebolge5