INCONTRO CON SERGIO STAINO

enlightened

Terapia.jpg

Libreria FELTRINELLI, Napoli - Via S. Tommaso D'Aquino n. 70

 

lunedì 17 Ottobre, 2011 0re 18:00

 

 

INCONTRO CON SERGIO STAINO

Leggi tutto: INCONTRO CON SERGIO STAINO

PROGRAMA de la visita a Mentalia Puerto de los estudiantes del ISIS “C. PERCOTO”. Udine. Italia. Del 7 al 13 de Octubre de 2011

Viernes,  día 7 de Octubre

Llegada

tarde libre

Sábado,  día 8 de Octubre

10:00hBienvenida en Mentalia Puerto

Presentación. David Taroncher (Spot y power point)

11:00h a 12:00hClase de español.

12:00hParticipación en las Actividades Programadas, visita UCAE grupo 1

13:30hComida (Paella para todos en Mentalia Puerto)

 

Leggi tutto: PROGRAMA de la visita a Mentalia Puerto de...

Marcia Assisi

Domenica 25 settembre 2011
Marcia Perugia-Assisi per la pace e la fratellanza dei popoli

Mozione finale

lettera di Maria Pesce

 

  Associazione Tutela Salute Mentale (ATSM)  SPERANZA                                       70029 Santeramo in Colle (Bari)

  28 settembre 2011

Gentile Dottor Lupo,

come Presidente di un'Associazione che tutela la Salute Mentale e si batte per il recupero di chi  soffre di disturbi mentali, condivido e sostengo l'iniziativa a favore della chiusura degli OPG: una vera vergogna per il nostro Paese.

Invio la raccolta firme, sperando che possa servire a restituire ai detenuti  la dignità che è dovuta ad ogni essere umano, anche a chi ha sbagliato.

                                                                                                 Maria Pesce

 

martedi 4 ottobre: COMUNICATO STAMPA

 La risoluzione n° 6 sugli OPG approvata dal Senato nella seduta del 27 settembre scorso rappresenta un punto fermo e l’inizio di una nuova fase nella battaglia per la chiusura degli OPG. leggi tutto

MORTI NEGLI ISTITUTI DI PENA

SALGONO A 124 I MORTI NEGLI ISTITUTI DI PENA ITALIANI DALL'INIZIO DELL'ANNO . 42 I SUICIDI
 NEL MESE DI AGOSTO E IN QUESTI PRIMI GIORNI DI SETTEMBRE, 10 MORTI
 
  http://www.ilcarcerepossibileonlus.it/images/no_pic.jpg

Napoli, 7 settembre 2011 Continuano 

inarrestabili le morti nelle carceri italiane. La media resta quella di un morto ogni due giorni, un suicidio ogni cinque.  Dopo i digiuni e le visite di ferragosto e in attesa del promesso "pacchetto" del neo Ministro della Giustizia, che dovrebbe risolvere il problema del sovraffollamento, nulla è stato concretamente programmato per arrestare quest' "epidemia" indotta da una situazione d'illegalità permanente. Si muore al nord, come al sud del Paese. Dall'inizio di agosto:

il 2 agosto a PERUGIA: suicidio di un detenuto di 36 anni;
l'8 agosto a CATANZARO: suicidio di un detenuto di 66 anni;
l'8agosto a PONTREMOLI (MASSA CARRARA): suicidio di un ragazzo di 28 anni, nella cella di sicurezza della stazione dei Carabinieri;
il 10 agosto a PALIANO (FR): un detenuto di 54 anni muore di infarto;
l'11 agosto a ROMA: un detenuto di 30 anni si suicida;
il 18 agosto a MILANO (OPERA): suicidio di un detenuto di 32 anni;
il 22 agosto a REGGIO CALABRIA : una detenuta di 31 anni si suicida;
il 3 settembre a MACERATA: un uomo di 35 anni esce dal carcere e il giorno dopo scopre di avere una malattia infettiva, si suicida in ospedale;
il 2 settembre a CALTANISSETTA: un detenuto di 35 anni muore per meningo-encefalite;
il 6 settembre a AGRIGENTO: suicidio di un detenuto di 27 anni

 

Iniziativa a Portici

Per...Corriamo insieme il miglio d'oro

 

Convegno Firenze 10-11 Novembre

 

locandina (interno)

Il Comitato Verità e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni.

Il Comitato Verità e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni. 

Leggi tutto: Il Comitato Verità e Giustizia per Francesco...

Appello per chiudere gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari

Psichiatria Democratica lancia un appello per chiudere subito i sei Ospedali Psichiatrici Giudiziari (O.P.G.) nei quali, in condizioni spesso disumane, sono costrette a vivere circa 1500 persone. I cittadini italiani hanno potuto, difatti, vedere in TV e leggere sulla stampa, il resoconto dei sopralluoghi effettuati esemplarmente dalla Commissione Parl. d'inchiesta sul SSN (presieduta dal Prof. Ignazio Marino) che ha mostrato, all'intera nazione, questi terribili luoghi dove  uomini si disperano e chiedono aiuto per uscire, finalmente,da quell'inferno.



Negli O.P.G. quotidianamente, vengono calpestati i diritti elementari dei detenuti, divenuti così persone senza volto, senza nome e soprattutto senza futuro. Ti chiediamo con la tua firma, di aiutarci a sostenere le nostre proposte, che tendono a smantellare, definitivamente,  gli O.P.G.  attraverso la creazione di piccole strutture di accoglienza e la definizione di progetti personalizzati significativi per l’inclusione sociale, lavorativa, ecc. dei tanti che sono attualmente rinchiusi.
 Al Governo chiediamo con fermezza di stabilire, per legge, la data precisa entro la quale chiudere gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. 
Alle Regioni rinnoviamo la richiesta di supportare i Dipartimenti di Salute con risorse umane  ed economiche sufficienti e durature consentendo così di attivare programmi concreti a favore degli utenti, come alla Commissione Marino  di determinare le condizioni operative per chiudere, definitivamente, questa brutta pagina di storia contemporanea. Alla Magistratura di adoperarsi per una applicazione evolutiva delle misure di sicurezza, di cui esistono già i presupposti legislativi. 
PER SOTTOSCRIVERE L'APPELLO
 FIRMA IL NOSTRO GUESTBOOK!

Firmatari:  

Vincenzo   CONSOLO  
Sergio STAINO      

Carla 

FRACCI  
Corradino  MINEO    
Luca    ZEVI   
Nando DALLA CHIESA          
Corrado STAJANO      
Attilio  BOLZONI  
Claudio BISIO   
Luigi   CIOTTI       
Ermanno REA   
Sandro    RUOTOLO  
Erri   DE LUCA     
Franco  CASSANO    
Alex ZANOTELLI  
Maurizio  COSTANZO   
Stefania  SANDRELLI  
Livio    PEPINO  
Fabrizio GIFUNI     
Simone   CRISTICCHI  
Piero  DORFLES  
Amanda  SANDRELLI     
Giulio  MANFREDONIA  
Emilio
 
LUPO Segr. Naz. Psichiatria Democratica
Luigi    ATTENASIO   Pres.Naz. Psichiatria Democratica 
Cesare  BONDIOLI   Resp. Carceri e OPG  Psichiatria Democratica
Salvatore  DI FEDE Resp. Organiz. Psichiatria Democratica
Maurizio CAIAZZO Tesoriere Psichiatria Democratica
Ilario   VOLPI  Resp. Formazione Psichiatria Democratica
Lella  ROMAGNO Resp. Cooperazione Psichiatria Democratica
GianCarlo  PERA   Resp. Immigrazione  Psichiatria Democratica
Luciano  SORRENTINO  Pres. PD Europa
Lorenzo  TORESINI Segr. PD Europa
Giuseppe   ORTANO  Comm. OPG Psichiatria Democratica
Gaetano   INTERLANDI  Comm. OPG Psichiatria Democratica
Danilo MONTINARO Comm. OPG Psichiatria Democratica

 Intervista al Segretario di P.D. Emilio Lupo

Leggi tutto: Appello per chiudere gli Ospedali Psichiatrici...

SI AVVICINA FERRAGOSTO.....POLITICI RESTATE A MARE

Abbandonati da una Giustizia senza qualità e dall'indifferenza sulla violazione dei diritti, i detenuti stanno affrontando un'altra ennesima terribile estate, con ulteriori ingiuste sofferenze.

Napoli, 25 luglio 2011 _______________________ La mancanza di ?qualità? si avverte in ogni settore della Giustizia ed in particolare modo in quello penitenziario, dove alla privazione della libertà si accompagna spesso la vera e propria illegalità dello stato di detenzione. Una violazione di diritti, di cui pochissimi si fanno carico e, nell?indifferenza collettiva, si continuano a calpestare principi costituzionali e di elementare civiltà.

Leggi tutto: SI AVVICINA FERRAGOSTO.....POLITICI RESTATE A MARE

Sciopero del 6 settembre 2011

Psichiatria Democratica, in tutte le sue articolazioni territoriali, aderisce allo sciopero generale proclamato dalla CGIL per il prossimo 6 settembre.
P.D si riconosce nelle motivazioni che hanno portato allo sciopero contro la manovra economica varata dal Governo 
nell’agosto scorso, e tuttora indefinita, che lungi dall’affrontare e risolvere i problemi legati alla crescita, all’occupazione e allo sviluppo del Paese si traduce, specie attraverso i tagli imposti agli Enti Locali, nell’ennesimo attacco allo stato sociale scaricando le inefficienze governative sulle fasce più deboli della società che vedono minacciati servizi essenziali da quelli per l’infanzia a quelli per i disabili.

Psichiatria Democratica impegna quindi tutti i suoi aderenti ad una partecipazione di massa allo sciopero.

Convegno Merano

hhhhh

24. Conferenza Annuale Europea
delle imprese sociali in Europa CEFEC

“LAVORO, DIGNITÁ e RESPONSABILITÁ SOCIALE”

La  Mission delle Imprese Sociali 
Merano 5 - 7  Ottobre 2011 Sala Civica – Via Otto Huber

Form di registrazione Programma in italiano Programma in tedesco Programma in inglese

COMUNICATO STAMPA Napoli 28, luglio 2011

Per Psichiatria Democratica la chiusura di diversi spazi nell'OPG di Montelupo Fiorentino e di Barcellona Pozzo di Gotto, disposta dalla Commissione di indagine presieduta dal Senatore Ignazio Marino, è un atto assai importante che va nella giusta direzione:chiudere presto e bene tutti gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari.  
Questo è quanto hanno sostenuto i Dirigenti Nazionali della Associazione di Psichiatria Democratica, Emilio Lupo e Cesare Bondioli, Associazione che proprio al Senato, in una recente audizione, ha presentato un progetto/percorso articolato e dettagliato per il pieno superamento delle sei strutture giudiziarie esistenti sul territorio nazionale. Per Psichiatria Democratica (PD) la conferenza Stato/Regioni deve essere promotrice e garante dell'intero progetto di dismissione ed una seria alternativa sul territorio dovrà contare su risorse economiche adeguate, su personale ben formato e su progetti individualizzati per ciascuna persona, oggi rinchiusa in OPG.

PD perciò plaude all'iniziativa della Commissione e si augura che il cammino continui con fermezza e costanza.

Segue Lettera aperta di PD al Presidente Enrico Rossi.

Leggi tutto: COMUNICATO STAMPA Napoli 28, luglio 2011

Leggi Razziali

- Dichiarazione sulla razza

- Il Manifmanifesto sulla razza

-Disciplina dell'esercizio delle professioni da parte dei cittadini di razza ebraica. Legge 29 Giugno 1939, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 2 Agosto 1939-XVIII, N. 179

- REGIO DECRETO - LEGGE 9 febbraio 1939-XVII, n. 126 Norme ai limiti di proprietà immobiliare e di attività industriale e commerciale per i cittadini italiani di azza ebraica.

-REGIO DECRETO 5 settembre 1938 - XVI, n. 1531 Trasformazione dell'Ufficio centrale demografico in Direzione generale per la demografia e la razza.

REGIO DECRETO 21 novembre 1938-XVII, n. 2154 Modificazioni allo statuto del Partito Nazionale Fascista

REGIO DECRETO - LEGGE 7 settembre 1938 - XVI, n. 1381.Provvedimenti nei confronti degli ebrei stranieri

REGIO DECRETO LEGGE 5 settembre 1938 - XVI, n. 1390 Provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista.

REGIO DECRETO - LEGGE 5 settembre 1938 - XVI, n. 1539

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

REGIO DECRETO - LEGGE 5 settembre 1938 - XVI, n. 1539Istituzione, presso il Ministero dell'interno, del Consiglio superiore per la demografia e la razza.

REGIO DECRETO - LEGGE 17 novembre 1938 - XVII, n. 1728Provvedimenti per la difesa della razza italiana.

REGIO DECRETO-LEGGE 15 novembre l938-XVII, n.1779.Integrazione e coordinamento in unico testo delle norme già emanate per la difesa della razza nella Scuola italiana.

REGIO DECRETO - LEGGE 22 dicembre 1938 - XVII, n. 2111.Disposizioni relative al collocamento in congedo assoluto ed al trattamento di quiescenza del personale militare delle Forze armate dello Stato di razza ebraica